Glossario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T V W X Y Z
  • ADI

    ADI sta per Indice Direzionale Medio. E' usato come un barometro tecnico della potenza o debolezza delle tendenze dei mercati finanziari.

  • Trading Anonimo

    I Traders possono scegliere di non rendere nota la loro identità mentre fanno offerte o proposte sui mercati finanziari.

  • Valutazione

    L'aumento del valore monetario di qualsiasi strumento finanziario in risposta al mercato.

  • Arbitraggio

    Il simultaneo acquisto e vendita di un asset al fine di aumentare i profitti con rischi minimi.

  • Ask Rate (Prezzo Richiesto o Prezzo Ask)

    Il prezzo più basso a cui un venditore intende vendere un asset finanziario, conosciuto anche come offerta.

  • Asset (Attività)

    Lo strumento su cui è basato un contratto. Può essere un'azione, un'obbligazione, o una materia prima.

  • Collocazione di un Asset

    Una strategia d'investimento che mira all'equilibrio del rischio e del profitto attraverso una distribuzione degli asset del portafoglio secondo gli obiettivi e la tolleranza al rischio del trader.

  • At the Money

    Questo termine si riferisce al pareggio, significando nè profitto nè perdita.

  • Procuratore in Carica

    Una persona autorizzata a fare transazioni sui mercati finanziari per conto del trader.

  • Agente Autorizzato

    Un soggetto certificato che intraprende transazioni in valuta straniera.

  • Away from the Market (Fuori dal Mercato)

    Espressione usata quando un prezzo di acquisto o vendita si discosta dal prezzo di mercato degli asset.

  • Altcoin

    Questo termine si riferisce alla bassa capitalizzazione di mercato delle criptovalute. Ha origine come termine per descrivere tutte le criptovalute "monete alternative" diverse dai bitcoin.

  • Aussie

    Un termine in gergo per la coppia di valute AUD/USD.

  • Saldo dei Pagamenti (BOP)

    Un registro che tiene conto delle transazioni effettuate in un paese in uno specifico arco di tempo.

  • Saldo della Negoziazione

    La differenza in valore tra importazioni ed esportazioni di un paese in uno specifico arco di tempo.

  • Tasso della Banca

    Il tasso d'interesse che la banca centrale di un paese applica ai prestiti delle banche commerciali interne.

  • Grafico a Barre

    Un comune diagramma usato per studiare l'azione del prezzo di coppie di valute.

  • Base Currency (Valuta di Base)

    Un termine usato nel trading del Mercato dei Cambi Esteri (Forex). Quando nella quotazione di una coppia di valute, è la prima valuta che negozi contro la seconda valuta quotata. Esempio: EUR/USD - L'Euro è la valuta base, e il Dollaro è la valuta quotata.

  • Bear (Orso)

    Un investitore che crede che il prezzo di un particolare asset cadrà e tenta di trarre profitto da un ribasso dei prezzi delle azioni.

  • Bear Market (Mercato dell'Orso o Ribassista)

    Il mercato finanziario nel quale i prezzi degli asset sono in caduta, che incoraggia alla vendita.

  • Bid (Offerta)

    Il prezzo di vendita di uno specifico asset finanziario.

  • Big Figure (Cifra grande)

    Le prime due cifre di tre di un tasso o di un prezzo del Mercato dei Cambi Esteri.

  • Blue Chip

    Azioni di società solide, considerate un investimento affidabile.

  • Pareggio

    Si ha quando non c'e profitto o perdita sperimentati in una transazione.

  • Accordo di Bretton Woods

    Un accordo per un sistema monetario internazionale. Questo accordo è stato siglato nel 1944 negli Stati Uniti.

  • Broker (Intermediario)

    Una persona che compra e vende asset finanziari come intermediario tra i trader e le società finanziarie costituite.

  • Bull (Toro)

    Un investitore che crede che il prezzo di un particolare asset salirà e tenta di trarre profitto da un rialzo dei prezzi delle azioni.

  • Bull Market (Mercato del Toro o Rialzista)

    Il mercato finanziario nel quale i prezzi degli asset sono in rialzo, che incoraggia all'acquisto.

  • Blocco

    Una raccolta di dati riguardanti transazioni avvenute in un definito arco di tempo. Dopo essere stati pubblicati, i blocchi non possono essere cambiati e pertanto sono collegati con altri blocchi creando una catena di dati.

  • Blockchain (Catena di blocco)

    Un registro di transazioni fatte con criptovalute registrate cronologicamente.

  • British Pound (Pound Inglese)

    Un termine in gergo per la Valuta del Regno Unito, abbreviazione di Sterlina Inglese.

  • Ordine Limite Compra

    Un ordine a comprare con sicurezza allo stesso prezzo o ad un prezzo inferiore di quello prestabilito.

  • Opzione Call (Chiamata)

    Un accordo che permette ad un compratore di avere l'opzione per comprare un asset finanziario ad un prezzo specifico per un particolare periodo di tempo. Il compratore tuttavia non è obbligato all'acquisto dell'asset.

  • CCI

    CCI sta per Indice Canale Materie Prime. Questo è uno dispositivo tecnico di trading usato regolarmente per misurare quando uno strumento finanziario è stato ipercomprato o ipervenduto.

  • CFD

    CFD sta per Contratto per Differenza. Questo è un contratto tra un investitore ed un istituto d'investimento. Alla fine del contratto, le parti coinvolte scambiano la differenza monetaria tra i prezzi di apertura e di chiusura dello strumento finanziario oggetto del contratto.

  • Commissione

    Una quota pagata alla società di mediazione che ha condotto la transazione.

  • Materie Prime

    Si riferisce alle materie prime incuso i metalli preziosi, petrolio, e caffè.

  • Coppie di Materie Prime

    Il mercato dei cambi accoppia quelle valute che sono altamente correlate alle fluttuazioni delle materie prime nei mercati finanziari globali. Queste tre coppie sono USD/CAD, AUD/USD, e NZD/USD.

  • Counter Currency (Contatore di Valuta)

    Un termine usato nel trading del Mercato dei Cambi Esteri. Quando nella quotazione di una coppia di valute, è la seconda valuta che si confronta con la valuta base.

  • CPI

    CPI sta per Indice di Prezzi al Consumo. Una misurazione statistica che prende in esame i cambi nel mercato di acquisto di una valuta ed il tasso d'inflazione.

  • Transazione Incrocio Valute

    Una transazione che riguarda due o più valute negoziate allo stesso tempo.

  • Valuta

    Un asset finanzario che può essere negoziato, spesso in coppie.

  • Trading di Valuta

    Il cambio di una valuta con un'altra valuta.

  • Centralizzazione

    Qualsiasi sistema controllato da parti affidabili, come banche o aziende che forniscono servizi bancari. Tutti gli asset finanziari al di fuori delle criptovalute hanno un mercato centralizzato.

  • Cable (Cavo)

    Un termine in gergo nel mercato Forex per la coppia di valute GBP/USD (Sterlina Inglese vs. Dollaro Americano).

  • Correlazione

    Un termine statistico che stabilisce una relazione tra due o più asset indipendenti.

  • Day Trading (Giorno di Trading)

    Si ha quando le posizioni sul mercato sono aperte e chiuse nello stesso giorno e non si tengono posizioni aperte durante la notte.

  • Decentralizzazione

    Le criptovalute sono ammesse alla decentralizzazione del mercato. Al contrario degli altri asset finanziari, le criptovalute non necessitano di essere negoziate da una parte affidabile.

  • Deficit

    Questo si verifica quando le passività (perdite) superano gli asset (profitti).

  • Demo Trader

    Un conto che usa moneta virtuale, consentendo a un potenziale investitore di prendere confidenza col trading in un mercato prima di investire denaro reale.

  • Svalutazione

    La perdita del valore monetario di un qualsiasi strumento finanziario in risposta al mercato.

  • Derivato

    Un contratto finanziario con un valore derivante da variabili asset sottostanti.

  • Dividendo

    Una porzione di profitto di una società pagata regolarmente agli azionisti.

  • DAX

    L'indice delle principali azioni della Germania è chiamato Deutshe Atkien Xchange, o DAX per semplificare.

  • Dealing Desk (Ufficio)

    E' dove agisce colui che avvia le transazioni.

  • Profondità del Mercato

    Il volume degli ordini di apertura di acquisto e vendita di una specifica coppia di valute in un particolare momento.

  • Utili per Azione (EPS)

    La porzione di profitto di una società assegnata a ciascun azionista.

  • ECN Broker

    ECN sta Per Electronic Communication Networks (Reti di Comunicazione Elettronica). Un broker ECN è un esperto finanziario che usa gli ECN per consentire ai clienti un accesso diretto ai mercati.

  • Expert Advisor

    Un robot di trading automatico all'interno della piattaforma di trading che consente ai processi analitici e di trading di essere effettuati con intervento manuale limitato.

  • Expiry Time (Data di Scadenza)

    La data ed il tempo di scadenza di una negoziazione riguardante uno strumento finanziario.

  • Banca Centrale Europea (ECB)

    La Banca Centrale Europea è responsabile della politica monetaria dei paesi che hanno adottato l'Euro come loro valuta.

  • Esotiche

    Le valute esotiche sono quelle che sono meno negoziate rispetto alle valute principali.

  • Federal Reserve

    La banca centrale degli Stati Uniti, responsabile del controllo del sistema finanziario del paese. Questa è la principale istituzione finanziaria del mondo.

  • Fibonacci

    Un comune strumento tecnico usato dagli analisti per identificare i livelli potenziali di supporto e resistenza basati su chiavi numeriche.

  • Fill (Riempire)

    L'atto di dare esecuzione ad una transazione su una piattaforma di trading.

  • Strumento Finanziario

    L'asset che è usato in uno negoziazione. Può essere un'azione, un'obbligazione o una materia prima.

  • Flat (Piatto)

    Descrive la situazione di un trader che non ha alcuna posizione aperta sul mercato.

  • Forex

    Termine tecnico che sta per Foreign Exchange (Mercato degli scambi esteri).

  • Analisi Fondamentale

    Un metodo analitico del mercato usato per valutare fattori relativi economici, finanziari ed altri fattori qualitativi e quantitativi che condizionano l'efficacia di un particolare strumento finanziario.

  • Fiat

    Questo termine descrive le valute tradizionali nei confronti delle criptovalute.

  • FUD

    FUD è un acronimo che sta per paura, incertezza e dubbio. E' spesso usato dai trader per riferirsi alla sensazione negativa che circonda le criptovalute.

  • Gap (Differenza)

    La differenza in valore tra il prezzo di chiusura di un periodo di negoziazione ed il prezzo di apertura del periodo di negoziazione seguente.

  • GDP

    GDP sta per Prodotto Interno Lordo. Determina il valore totale dei servizi e dei beni prodotti da un paese in uno specifico periodo di tempo, è usato per calibrare la posizione economica di un paese.

  • GTC

    GTC sta per Good Till Cancelled (Buono fino alla Cancellazione). E' un ordine ad acquistare o a vendere uno specifico asset finanziario ad uno specifico prezzo, valido soltanto fino a che il trader non sceglie di cancellarlo.

  • Hedging (Copertura)

    Strategia usata per ridurre il rischio di perdite quando si negozia sui mercati finanziari.

  • In the Money

    Espressione che descrive un trader che ottiene un profitto.

  • Index (Indice)

    Una media ponderata di prezzi di azioni selezionate che si usa per misurare una sezione del mercato azionario. Alcuni indici popolari sono NASDAQ, Dow Jones e S&P 500.

  • Inflazione

    Incremento progressivo dei prezzi di beni e servizi all'interno di un paese, che riduce progressivamente il valore di acquisto della valuta del paese stesso.

  • Interbank Rate (Tasso Interbancario)

    Tasso d'interesse sui prestiti che una banca offre ad un'altra banca.

  • Margine Iniziale

    Il primo deposito che fa un cliente, con cui si determina la sua capacità massima di scambio.

  • Requisito di Margine Iniziale

    L'ammontare minimo di deposito per entrare in una posizione di scambio.

  • Tasso di Interesse

    Il tasso pagato per chiedere in prestito del denaro. Il tasso d'interesse fluttua in funzione delle decisioni della Banca Centrale e dell'inflazione.

  • Promotore Finanziario

    Broker che ha un rapporto diretto con il cliente, ma che delega le transazioni e gli scambi ad un altro broker.

  • Yen Giapponese

    La valuta in Giappone.

  • Jobber (Operatore di borsa)

    Termine usato per un trader che intende accumulare profitti aprendo e chiudendo posizioni a breve termine.

  • Kill

    Un ordine che se non può essere completamente eseguito sul mercato viene cancellato o annullato.

  • Kiwi

    Termine in gergo per il Dollaro Neozelandese.

  • Indicatori di ritardo

    Statistiche che cambiano dopo che i trend economici hanno già iniziato a cambiare.

  • Indicatori Principali

    Statistiche che aiutano a fare previsioni sui trend delle prestazioni economiche di un paese.

  • Leva

    Strumento finanziario che permette ad un investitore di moltiplicare la sua esposizione sul mercato oltre il proprio capitale iniziale.

  • Liquidità

    Il livello a cui un asset può essere comprato o venduto senza avere effetto sul suo prezzo.

  • Long (Posizione Long o Lunga)

    Aprire una posizione di acquisto sul mercato riferita all"andare lungo".

  • Limit Order (Ordine Limitativo)

    Un ordine a comprare o vendere un asset ad uno specifico prezzo o a prezzo megliore.

  • Grafico a Linea

    Una serie di linee che collegano diversi livelli di un prezzo in un particolare periodo di tempo.

  • Lot

    Il numero standard di unità richiesto per negoziare un asset finanziario, come determinato dal cambio.

  • Margine

    L'ammontare del deposito necessario per assicurare che le posizioni aperte sul mercato possano rimanere attive.

  • Conto Margine

    Un conto messo a disposizione dai broker che permette agli investitori di comprare titoli presi in prestito.

  • Margin Call (Chiamata a Margine)

    La richiesta fatta da un broker ad un trader affinchè faccia un deposito aggiuntivo per coprire possibili perdite.

  • Market Maker

    Una società di intermediazione che compra e vende asset finanziari per fornire liquidità ai mercati.

  • Market Price (Prezzo di Mercato)

    Il prezzo corrente di un asset finanziario negoziato sul mercato.

  • Rischio di Mercato

    Il potenziale rischio di perdita quando si investe in uno specifico asset.

  • Mine and Yours (Mio e Tuo)

    Termine usato per descrivere l'intenzione di comprare o vendere. "Mine" (mio) è usato quando si compra e "yours" (tuo) quando si vende.

  • Mercato Monetario

    Un segmento del mercato finanziario che riguarda transazioni di asset finanziari con scadenze brevi e alta liquidità.

  • Moving Average Convergence Divergence (MACD) (Media Mobile di Convergenza e Divergenza)

    Indicatore tecnico usato per determinare il trend del mercato.

  • Miner/Mining (Minatore/Estrazione)

    Il dovere di un miner (minatore) è di rendere le blockchain sicure con la conferma delle transazioni e l'inserimento di data e ora.

  • Leva Massima

    La quantità massima di leva disponibile sul deposito iniziale.

  • MetaTrader4

    Una innovativa piattaforma di trading usata per fornire servizi di mediazione ai trader in diversi asset finanziari.

  • Politica Monetaria

    La politica riguardante i tassi d'interesse e l'offerta di moneta messa in atto dalla banca centrale di un particolare paese.

  • Media Mobile

    Indicatore tecnico usato per eliminare le anomalie e permettere di focalizzare l'attenzione sulla media statistica della curva originale.

  • NASDAQ

    Il più grande mercato borsistico elettronico degli Stati Uniti.

  • Noise (Rumore)

    Anomalie del mercato che rendono difficile focalizzare l'attenzione sulle medie statistiche usate per le decisioni di trading.

  • NYSE

    Borsa di New York.

  • NFP

    Sta per Non Farm Payroll. Un report mensile fatto dal Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti, che è usato per determinare la condizione del mercato del lavoro, escludendo gli agricoltori.

  • Posizione Netta

    Il valore di una posizione dopo aver sottratto il prezzo dell'investimento iniziale.

  • News Trader

    Un trader che basa le decisioni di investimento sulla base di come le notizie globali impattano sui mercati.

  • NOK

    Il simbolo della valuta per la Corona Norvegese.

  • NZD

    Il simbolo della valuta per il Dollaro Neozelandese.

  • Ordine Aperto

    Una posizione che è aperta sul mercato fino a che il trader decide di chiuderla.

  • Ordine

    Richiesta fatta ad un broker di eseguire una transazione di uno strumento finanziario ad un prezzo stabilito.

  • Out of the Money

    Termine usato per descrivere una perdita in una negoziazione.

  • Posizione Notturna

    Una posizione che è mantenuta aperta fino alla successiva giornata di scambio.

  • Overtrading

    La tendenza al rischio di impegnarsi in eccessive transazioni senza effettuare appropriate indagini.

  • Offerta

    Il prezzo fissato da un venditore al quale si è disposti a vendere.

  • Opzioni

    L'opportunità, ma non l'obbligo, a effettuare una transazione che riguarda un asset.

  • Oscillatori

    Strumenti tecnici di analisi che usano un indicatore oscillante tra livelli di ipercomprato ed ipervenduto, impiegati per rappresentare segnali di acquisto e vendita.

  • One Cancels the Other Order (OCO) (Un Ordine annulla un altro Ordine)

    Due transazioni avviate nello stesso tempo, dove l'esecuzione di uno cancella automaticamente l'altro.

  • Compenso

    Il totale dei guadagni derivante da una transazione di successo.

  • PIP

    Sta per Percentage in Point. E' la più piccola unità di misura usata nel mercato Forex per determinare i tassi di scambio tra molteplici valute.

  • Piattaforma

    Il sistema usato per eseguire transazioni fornito da una società di negoziazione.

  • Prezzo. Rapporto di Guadagno (P/E)

    Il rapporto usato per valutare una società attraverso la comparazione del prezzo corrente delle sue azioni con la percentuale di guadagno per azione.

  • Valore Principale

    Il capitale iniziale che un trader investe per le transazioni in un mercato finanziario.

  • Opzione Put

    Un accordo che consente a un venditore l'opzione di vendere un asset finanziario ad un prezzo specifico in un particolare periodo di tempo. Il venditore comunque non è obbligato a vendere l'asset.

  • Chiave Privata

    Firma elettronica usata per sbloccare il portafoglio delle criptovalute e firmare le transazioni.

  • Chiave Pubblica

    Codice di criptovaluta emesso quando si richiede un pagamento.

  • Pump and Dump (Pompa e Sgonfia)

    Il processo di gonfiare il valore di un asset acquistandone una grossa quantità nella speranza che gli altri si seguano l'esempio. Quindi, il compratore iniziale venderà i suoi asset nella speranza di trarre profitto dal prezzo gonfiato.

  • Alleggerimento Quantitativo

    Metodo usato dalle banche centrali per incoraggiare la crescita economica. Si ottiene dalla vendita di titoli di stato per incrementare il capitale e la liquidità delle istituzioni finanziarie.

  • Valuta Quotata

    Termine usato nel mercato Forex. Quando si valuta una coppia di valute, è la seconda valuta che si scambia contro la prima valuta.

  • Quotazione

    Il più recente prezzo su cui un acquirente ed un venditore si sono accordati.

  • Tasso

    Un tasso/tasso di cambio è il confronto del prezzo di una valuta rispetto ad un'altra.

  • Rimborso

    La porzione di interesse o i dividendi di un asset che sono restituiti all'investitore al termine dello scambio.

  • Indice di Forza Relativa (RSI)

    Indicatore tecnico che misura se uno strumento finanziario è stato ipercomprato o ipervenduto.

  • Capitale di Rischio

    La quantità di un deposito che un investitore è disposto a rischiare.

  • Robot

    Software che indica quando aprire o chiudere una posizione nel mercato.

  • Rollover (Ribaltamento)

    L'atto dello scambiare un contratto maturato prima della sua data di scadenza, con un nuovo contratto. La differenza di prezzo tra i due contratti è regolata.

  • Resistenza

    Il prezzo al quale un asset finanziario raggiunge il suo massimo, prima che diversi investitori decidano di vendere l'asset.

  • Risk Management (Gestione del Rischio)

    Una o più strategie usate per ridurre il rischio finanziario quando si negozia sui mercati finanziari.

  • Scalping

    Strategia usata dai trader che fanno molte piccole transazioni a breve termine, cercando di aumentare i loro profitti con molteplici piccoli incrementi che possono comporsi tra di loro.

  • SEC

    Sta per Commissione di Sicurezza e Scambio degli Stati Uniti.

  • Sicurezza

    Qualsiasi asset finanziario che può essere negoziato.

  • Short (Corto)

    Aprire una posizione di acquisto sul mercato riferita all"andare corto".

  • Slippage

    La differenza di prezzo tra il valore visualizzato di un asset ed il valore esatto al momento della transazione.

  • Spot Price (Prezzo Spot)

    Il prezzo corrente a cui un asset può essere comprato o venduto sul mercato.

  • Spread (Differenziale)

    La differenza in valore tra il prezzo ask (quotato) ed il prezzo bid (offerto) di un asset finanziario.

  • Stocastico

    Indicatore oscillante usato per determinare il cambio di prezzo di un asset finanziario da un periodo di chiusura a quello successivo.

  • Stock (Azione)

    Quota di proprietà di una società ed i rispettivi asset e profitti.

  • Ordine Stop Loss

    Un ordine dato da un broker per limitare la perdita di un investitore facendolo vendere quando la garanzia raggiunge un certo prezzo.

  • Strike Price (Prezzo di Esercizio)

    Il valore dell'asset quando è venduto o comprato.

  • SWAP

    Il processo di scambio del valore dell'asset di un investitore con quello di un altro investitore.

  • Commissione per i Titoli e gli Scambi (SEC)

    Agenzia governativa degli Stati Uniti che regola l'industria dei titoli di stato, i mercati azionari e i titoli elettronici.

  • Satoshi

    Equivalente all'ottavo decimale, è la più piccola unità di bitcoin.

  • Ordine Sell Limit (Limite della Vendita)

    Il processo di limitazione del prezzo in una transazione.

  • Sell Stop (Stop della Vendita)

    Istruzione in cui l'ordine limite diventa un ordine di mercato una volta che discende sotto il prezzo corrente di mercato.

  • Posizione Short

    Prima vendere e poi comprare per ricavare un profitto o una perdita dalla differenza.

  • Spot

    Prendere il valore alla data corrente e vendere a quel prezzo, ma fissandolo nei due giorni seguenti.

  • Sterlina

    Il nome della Sterlina Inglese (GBP), chiamata anche Pound.

  • Stop-Buy

    Ordine di acquisto quando il prezzo della valuta è sopra al mercato corrente.

  • Analisi Tecnica

    Analizzare i dati passati di mercato per influenzare il futuro degli strumenti finanziari.

  • Trader (Negoziatore)

    Una persona che investe in transazioni sui mercati.

  • Trailing Stop Loss

    La capacità di regolare automaticamente la soglia limite di prezzo per avvicinarsi ad un più favorevole prezzo di mercato.

  • Data di Transazione

    E' il momento in cui avviene la negoziazione di un asset.

  • Take Profit

    Un tipo di limit order (ordine limitativo) che determina il prezzo specifico di chiusura di una posizione aperta per trarre profitto.

  • Piattaforma di Trading

    Software usato dagli investitori per il mercato forex.

  • Transazione

    Processo di scambio di beni, servizi e asset finanziari tra un acquirente ed un venditore.

  • Trend

    La direzione generale del mercato.

  • Sotto- Valutazione

    Se un tasso di cambio non supera il suo potere di acquisto è considerato sottovalutato.

  • Tasso di Disoccupazione

    Il tasso delle persone nella forzalavoro senza un'occupazione.

  • Dollaro Americano

    La valuta negli Stati Uniti d'America

  • Value Date (Data di Valore)

    La data dell'accordo finale decisa dalle parti coinvolte in un affare finanziario.

  • Variazione di Margine

  • V
  • olatilità

    La misura utilizzata per descrivere la fluttuazione del prezzo di uno strumento finanziario in un determinato arco di tempo.

  • Bonifico Bancario

    Il processo di trasferimento elettronico di denaro da un istituto finanziario ad un altro.

  • Gruppo Bancario Mondiale

    Una organizzazione di supporto che offre consulenza tecnica e finanziaria ai paesi in via di sviluppo in tutto il mondo.

  • Portafoglio

    Il posto dove le criptovalute sono conservate. Esistono cinque tipi di cripto portafogli: portafogli software, portafogli mobile, portafogli internet, portafogli cartacei e portafogli hardware.

  • Whipsaw (Falso Segnale)

    Il brusco movimento del prezzo seguito da un forte movimento opposto.

  • X

    Raffigura un fondo comune di investimento, questo è un simbolo azionario NASDAQ.

  • XE

    Sta per Xpress Engine. Un importante sito finanziario che fornisce strumenti utili per i trader.

  • XAG

    Il simbolo di valuta del metallo prezioso argento. L'argento può essere usato negli scambi finanziari e mantiene tipicamente un prezzo alto.

  • XAU

    Il simbolo di valuta dell'oro.

  • XAU/USD

    Il tasso di scambio tra l'oro (XAU) ed il Dollaro Americano (USD) può essere monitorato on line e nella sua continua evoluzione.

  • Curva dei Rendimenti

    L'uso di un grafico per mostrare la correlazione tra il tasso d'interesse e la scadenza del debito dell'asset di un trader.

  • ZAR

    Il simbolo di valuta del Rand Sudafricano.

  • Zero-Bound

    Quando i tassi d'interesse toccano quasi lo zero per cento rendendo difficile alle banche centrali la stima di espansione dell'economia.

Skype
Informativa sul rischio: Il trading forex e di CFD comporta rischi elevati e non è adatto a tutti gli investitori. Tra il 62% dei conti degli investitori perde denaro quando negozia CFD. Ti invitamo a leggere e ad assicurarti di aver compreso appieno l’Informativa sul rischio. Globtrex è gestita dalla Coverdeal Holdings Ltd, la quale è regolata dalla CySEC con licenza No.231/14.